f.bonalumi@emanuelemarazzi.com

A metà strada, tra i ricordi d’infanzia degli anni ruggenti della pubblicità e le dinamiche quotidiane dell’Agenzia contemporanea,  nel mezzo del mondo professionale a capo fitto, verso il futuro per tornare alle origini.La complessità, gli stereotipi, i ritmi totalizzanti ed euforici, sigarette fumate in un mondo di cocktail… In questo universo pubblicitario, i tempi sono veramente cambiati!?